Fiamma Satta

Fiamma Satta

E’ nata il 26/08/1958 a Roma, dove vive e lavora. Ha due figli. E’ giornalista professionista. Ha una grande passione per il teatro di Eduardo De Filippo. Si è laureata alla Sapienza di Roma in Storia Moderna. Ha pubblicato la sua tesi (Predicatori agli ebrei a Roma nel XVII secolo) e per diversi anni ha svolto ricerca storica per il Dizionario Biografico degli Italiani dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani. Ha scritto e condotto numerosi programmi radiofonici, da La strana casa della formica morta a Fabio e Fiamma e la trave nell’occhio, con Fabio Visca. E’ stata autrice e conduttrice di L’una storta, su Radio2 e co-sceneggiatrice del film di Carlo Verdone Ma che colpa abbiamo noi (2003).


 Dal 2005 firma la rubrica “Fuoco & Fiamma” per Vanity Fair e dal 2011 cura lo spazio video “RITORNO DI FIAMMA” su vanityfair.it.

 Dal 2006 collabora a La Gazzetta dello Sport e dal 2009 firma la rubrica del martedì “Diversamente aff-abile, diario di un’invalida leggermente arrabbiata”, 
 dalla quale è nato l’omonimo blog.
Ha pubblicato per Rai-Eri Fabio e Fiamma e la trave nell’occhio (1997) e Il secondo libro di Fabio e Fiamma (2000), Rose d’amore (2007), e Diario diversamente affabile (2012).

Promotori

patrocini

Sostenitori

sponsor tecnici