Lo scrittore editor

Cinzia Tani

Cinzia Tani

Cinzia Tani è nata e vive a Roma. Si è laureata in Lettere Moderne con 110 e lode e la tesi su "Pavese traduttore di scrittori americani" e diplomata alla Scuola per Interpreti e Traduttori.
Inizia a lavorare alla Rai come autrice testi di "Ieri" l’annuario della ERI. È autrice, co-autrice e conduttrice di vari programmi tra cui "Buona fortuna" (Raiuno); "Mixer Cultura" (Raidue); "Fantastica-Mente" (Rai Tre); "Italia Mia Benche’" (Rai Tre); "I protagonisti dello spettacolo" (Rai Uno); "Assassine" (Rai Uno); "Brava Gente" (Rai Due).
Dal 2004 conduce varie rubriche a Uno Mattina, fino a condurre quotidianamente dal 2013 con Guido Barlozzetti Il Caffè di Rai Uno.
Lavora anche in radio come autrice e conduttrice di "Due sul tre" (Radio Tre); "FantasticaMente" ( Radio Due e poi Radio Uno); "La notte sul Due" (Radio Due); "Il viaggiatore" (Radio Uno).
La sua attività principale è, però, quella di scrittrice.
Il suo primo romanzo esce nel 1987: "Sognando California" (Marsilio). Ne seguiranno molti altri, tra cui "I mesi blu" (Marsilio 1991), "Dalla Russia alla Russia – Biografia Principessa Galitzine" (Longanesi, 1996),

 "Assassine (quattro secoli di delitti al femminile)" (Mondadori 1998),

 "L’insonne" (settembre 2005. Mondadori), "Sole e ombra" (Mondadori 2007), "Lo stupore del mondo" (Mondadori, 2009),

 "Charleston" (Mondadori 2010), "Il bacio della Dionea", (Mondadori, 2012), "La storia di Tonia"(Mondadori, 2014), "Donne pericolose" (Mondadori 2016).
È anche autrice di radiodrammi per la radio, di trattamenti e sceneggiature per la Rai.
È stata inoltre Direttore responsabile dei mensili "Elite" (Newton Periodici) e "Firma" (rivista dei Soci Diners); ha collaborato inoltre con numerose testate.


Oltre a numerosi corsi di scrittura creativa, ha insegnato "Storia sociale del crimine" presso l’Università di Roma La Sapienza e "Scrittura" e "Uso delle fonti e materiali letterari" alla Luiss di Roma.
Ha ricevuto vari premi e onorificenze tra cui: Cavaliere della Repubblica per meriti culturali; Premio Scanno; Premio Campiello; Premio Presidenza del Consiglio.

Promotori

medaglia del presidente della repubblica

patrocini

mediapartner

partner

editore

sponsor tecnici